Birulo'

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Associazione Birulo'

  • PDF
  • Stampa

NESSUN UOMO E' UN'ISOLA

  • Sabato 18 Maggio 2019 20:33
  • Ultimo aggiornamento ( Lunedì 03 Giugno 2019 17:58 )
  • Scritto da Administrator

Evento speciale - in collaborazione con i G.A.S. (Gruppi di Acquisto Solidale di Genova)



Mercoledì 5 Giugno ore 19:00

Cinema Cappuccini - Piazza dei Cappuccini 1

NESSUN UOMO E' UN' ISOLA

di Dominique Marchais

Francia 2017 | 96'

 


 

“... Ogni uomo e? un pezzo del continente, una parte del tutto.”

Nessun uomo e? un’isola e? un viaggio in Europa, dal Mediterraneo alle Alpi, dove scopriamo uomini e donne che lavorano insieme per far vivere localmente lo spirito della democrazia e per creare il paesaggio del buon governo.
Dagli agricoltori della Cooperativa Galline Felici in Sicilia agli architetti, artigiani e funzionari delle Alpi svizzere e del Vorarlberg in Austria, tutti fanno politica a partire dal loro lavoro e pensano a se stessi come a un destino comune.

Il locale potrebbe essere l’ultima sponda dell’utopia?

"La domanda e? quindi come aprirsi al mondo mantenendo intatta la propria differenza. L’opposizione tra locale e globale mi sembra un po’ pretestuosa. Il Locale, qui, e? un insieme di azione, di progetto, piu? che di appartenenza. O allora si tratta di un’appartenenza a ben altro, a cominciare da quella al genere umano. Il  film mette quindi in relazione situazioni locali molto contrastanti, con delle culture politiche e dei contesti economici molto diversi tra loro, che pero? sembrano convergere. Indaga il possibile emergere di una popolazione europea, persone che lavorano sugli stessi problemi, scoprono le stesse attitudini e che hanno un orizzonte comune..."(Il regista)

Ingresso: 6€

  • PDF
  • Stampa

I nostri VALORI

  • Giovedì 20 Marzo 2014 13:54
  • Ultimo aggiornamento ( Giovedì 20 Marzo 2014 14:29 )
  • Scritto da Administrator

Estratto dallo statuto:

 

Gli aderenti all'associazione vedono nel consumo critico, nella ricerca di nuovi modelli di vita basati sul rispetto dell’uomo e della natura, nella riduzione dei consumi, nella valorizzazione della biodiversità e del prodotto locale, nella attenzione ai rapporti tra produttori e consumatori, un modo nonviolento di essere protagonisti attivi della società e di sperimentare modelli economici e sociali altri, basati su principi di equità.

Scopi dell'associazione sono:

 

ricercare uno stile di vita attento ai sistemi di produzione delle merci che consumiamo quotidianamente (come alimentari, vestiario, prodotti per la casa, mezzi di trasporto, energia, acqua) nel rispetto dei diritti dell’uomo e dell’ambiente, consapevoli della necessità di ridurre l’impatto ambientale e di valorizzare la diversità biologica e culturale;

favorire la crescita della persona in un equilibrio armonioso con la natura e la società, agevolare la possibilità di

relazioni e promuovere una cultura della convivialità creando occasioni di incontro, di confronto e di festa;

promuovere incontri di approfondimento teorico-pratici che consentano di crescere nella

conoscenza e consapevolezza su temi quali: alimentazione, modelli di produzione agricola, mobilità sostenibile, energie rinnovabili, materiali ecologici e loro impiego, artigianato, medicine naturali, educazione, nonviolenza, pace, culture popolari e multiculturalità;

sviluppare la cultura della manualità e creatività anche attraverso pratiche di autoproduzione e riuso;

organizzare l’approvvigionamento per gli associati di quanto si ritenga utile per una corretta alimentazione, abbigliamento, arredamento, tecnologie e manutenzione della casa, sistemi di spostamento, attraverso un

equo rapporto tra produttori e consumatori;

collaborare alla realizzazione di

reti di economia solidale con altri soggetti sul territorio; ricercare e sperimentare, sia a livello globale che locale, un riequilibrio dei rapporti Nord/Sud basato sullo scambio e non sullo sfruttamento.